Campo Imperatore

di (27-02-18) - Cat: Articoli Campo Imperatore
73 / 100 SEO Score

Campo imperatore è un altopiano di origine glaciale di grande estensione, posto tra i 1500 e i 2100 metri di altitudine, ai piedi del Gran Sasso. E’ una stazione frequentata sia d’inverno che d’estate: a fine autunno aprono gli impianti delle stazioni sciistiche; d’estate è meta di appassionati di trekking, alpinismo e mountain-bike. Campo Imperatore, noto fin dal Cinquecento con il nome di Campo Radduro, è sede dell’osservatorio astronomico.

Alla stazione di arrivo della funivia, a 2130 metri di altitudine, ci sono la chiesetta della Madonna della neve e l’Hotel Campo Imperatore. L’edificio, costruito nel 1934, balzò agli onori delle cronache nell’agosto del 1943, quando Benito Mussolini vi trascorse una breve prigionia (28 agosto – 12 settembre) prima di essere liberato con una spettacolare operazione dell’aviazione tedesca. Di fronte all’albergo, inoltre, ci sono l’osservatorio astronomico ed il Giardino botanico alpino Vincenzo Rivera.

In inverno Campo Imperatore diventa il regno degli sciatori: una volta saliti in quota con la funivia da Fonte del Cerreto, ci sono a disposizione 10 tracciati di livello blu e rosso ed uno Snow Park, serviti da impianti di risalita; ci sono inoltre tracciati fuori pista, tra cui Valle Fredda.

In estate sono molto frequentati i numerosi sentieri e tracciati di trekking di diversa difficoltà. Con mezz’ora di cammino si arriva al rifugio Duca degli Abruzzi; l’edificio, ad una quota di 2380 metri, offre un belvedere sulla val Maone e splendidi scorci sul Corno Grande. Proprio quest’ultimo, invece, rappresenta la meta di un percorso molto spettacolare dal punto di vista paesaggistico. Giunti a destinazione, ad oltre 2900 metri di altitudine, la vista si apre a 360° su tutte le altre cime del Gran Sasso, sul Mare Adriatico e su altri massicci appenninici come i Monti Sibillini o la Maiella.

Link utili

http://www.ilgransasso.it

http://www.ilgransasso.com/itinerari, in particolare gli itinerari della sezione Distretto TERRE DELLA BARONIA.


Categorie: Articoli
Comuni interessati:
Aree tematiche:
Tags: ,


Lascia un commento